Cappelletti all’uso di Romagna

Così chiamati per la forma a cappello.

Ricotta o metà ricotta e metà raviggiolo 180 gr.
Mezzo petto di cappone cotto nel burro, condito con sale e pepe tritato fino fino al coltello.
Parmigiano grattugiato 180 gr.
Uova uno intero e un rosso
Noce moscata poca
Buccia di limone se piace
Sale

Mescolare tutti gli ingredienti e ottenere un impasto omogeneo e di consistenza non troppo soda.

Stendere una sfoglia, di sole uova e farina, e ricavatene dei tondi di 6 cm. di diametro.
Ponete al centro di ognuno una pallina dell’impasto precedentemente ottenuto e chiudete a mezzaluna successivamente prendete le due estremità e riunitele insieme otterrete il Cappelletto da cuocere in un ottimo brodo di cappone.