Il sentiero dell’ambra

Il Sentiero dell’Ambra costeggia l’intero perimetro dell’Oasi naturalistica di Rontagnano, ha una lunghezza di 7,2 km e presenta un dislivello di 430 metri.

La zona è ricca di ginestre, biancospini, querce, castagni. Nel bosco si incontrano ricci, istrici e tassi.
Si parte dal centro di Rontagnano, nucleo abitativo posto sulla sommità di un colle tra la valle dell’Uso e la valle del Savio. Un tempo vi sorgeva un castello malatestiano (secolo XII) di cui rimangono ancora alcuni ruderi. Il torrione della rocca venne trasformato nel XVIII secolo in campanile. La vicina Chiesa di San Biagio conserva alcuni interessanti arredi, tra cui un inginocchiatoio ligneo del XV secolo e un organo del XVIII secolo. Da Rontagnano ci si incammina sul Sentiero 111a in direzione del piccolo cimitero del paese e al successivo bivio si prende a sinistra prendendo il Sentiero 111f, giungendo presto a un taglio che consente eventualmente di accorciare il cammino. Il sentiero principale conduce a Campaolo, località nota per il ritrovamento, da parte di un contadino, di una delle ambre più grandi d’Europa. Questo prezioso ovoide d’ambra di 625 gr. è conservato nel Palazzo della Cultura di Sogliano al R., essendo parte, insieme a molti altri reperti archeologici e mineralogici, della “Collezione Veggiani”.

Il sentiero curva verso sud-ovest, ancora intorno all’oasi naturalistica, riconducendo al punto di partenza. Prima dell’arrivo una deviazione conduce verso un luogo ameno in cui è possibile ammirare, in un vascone naturale in pietra, esemplari di Tritoni (Triturus carnifex): si tratta di anfibi simili a salamandre che vivono in acque ferme caratterizzate dall’assenza di pesci e di inquinamento. L’intero percorso si completa a piedi in circa 3 ore.

IL SENTIERO DELL’AMBRA HA 1 PUNTO DI PARTENZA:

1. RONTAGNANO – CASTELLO

Partenza dal Parcheggio di Rontagnano Castello.
Raggiungibile dalla Strada Provinciale n. 11 per poi imboccare, una volta giunti nella frazione di Rontagnano, la Via Rontagnano Castello.
Parcheggio gratuito presso il punto di partenza o presso la Piazzetta di Rontagnano Castello.

Guarda il percorso
Condividi su: